Notizie sul web marketing, digital e social, inbound marketing

    MARCHE IN DIGITALE 

    Curiosità, novità, guide sul modo del business digitale per essere sempre aggiornati

    867519228d1d5325856fc61d710ded0e_M

    Calo organico di Facebook: vediamo perchè e come fronteggiarlo

    In questi giorni stiamo osservando sempre di più nelle nostre bacheche la sezione Feed Esplora di Facebook scoprendo qui nuovi contenuti. Ma secondo la fonte medium.com in Slovacchia, Sri Lanka, Serbia, Bolivia, Guatemala e Cambogia funziona in modo diverso: tutti i post (organici) delle pagine che seguiamo vengono spostati dalla sezione notizie a Explore Feed . Nella sezione notizie principale ci sono quindi solo amici e post sponsorizzati.

    Quindi se accedi a Facebook puoi vedere sono annunci a pagamento o i contenuti dei tuoi amici . Si deve cliccare sul feed esplora per vedere i post da pagine che seguiamo.

    Se vuoi che i post della nostra pagina siano visibili nelle bacheche dei nostri fan occorrerà pagare!

    Conseguenze?

    Le pagine fan stanno subendo già da ora un calo drammatico nella portata organica. Il coinvolgimento di diverse pagine Facebook è sceso giovedì e venerdì per due terzi rispetto ai giorni precedenti.

    Sessanta tra le maggiori pagine slovacche hanno ricevuto 4 volte meno interazioni (mi piace, commenti, azioni) dal test. Sembra che l'effetto in Guatemala e in Cambogia sia lo stesso. 

    calo facebook

    Interazioni su 60 maggiori pagine Facebook dei media slovacche. Facebook sta sperimentando Explore Feed da giovedì. Fonte: CrowdTangle.

    Questo è solo un test regionale, ha detto il portavoce di Facebook. Non ha specificato, quando sarà la fine del test.

    Naturalmente, ci sono un sacco di bug lungo il percorso….e che Facebook ce la mandi buona!

    Stay tuned!

    « E-commerce: 4 strategie per aumentare le vendite (da oggi) Le fasi dell'inbound marketing per le imprese marchigiane. Guida per neofiti. »

      Ultimi articoli

      ISCRIVITI  Scopri le strategie per aumentare il numero dei contatti e delle vendite  attraverso un'ottica completamente Inbound utilizzando i SOCIAL.

      Iscriviti al nostro blog