Notizie sul web marketing, digital e social, inbound marketing

    ecommerce-a-conduzione-familiare-come-convincere-gli-scettici

    Hai un sito di ecommerce che non vende quanto desideri?

     

    Credi che il canale di vendita online sia indispensabile per il tuo business ma qualcuno della tua famiglia non è d’accordo con te?

    Cerchi una guida per convincere alcune persone all’interno della tua Azienda che remano contro lo sviluppo di un e-commerce?

    Se ti sei riconosciuto all’interno di uno dei casi qui sopra allora vuol dire che questo articolo fa al caso tuo.

    Come tutti ben sappiamo aprire un business online è facile e si fa in pochi clic (o quasi), ma lanciare un negozio di successo è  completamente diverso. 

    Per fare ciò, ci vuole dedizione, conoscenza, pianificazione e strategia; dobbiamo considerare il nostro negozio online come se fosse un vero e proprio negozio fisico.

    Immaginiamo di avere un negozio meraviglioso, luminoso, accogliente e pieno di finestre e ci scordiamo di sollevare la serranda. Chi mai entrerà nel nostro negozio nuovo di zecca?

    Immaginiamo che le nostre commesse siano poco cordiali…chi mai, una volta acquistato il primo prodotto, comprerà una seconda volta nel nostro negozio?

    Immaginiamo ora che l’assortimento prodotti sia scarso e che il personale di vendita non sappia descrivercelo nel modo giusto spiegando i benefici del nostro prodotto…

    Tu compreresti in un negozio come questo?

    Se hai deciso di far vendere di più il tuo ecommerce,
    Se hai deciso di essere pronto a svolgere il lavoro necessario per avviare e gestire con successo un'attività di ecommerce online a lungo termine, per portare risultati e convincere finalmente gli scettici della tua famiglia o della tua azienda siamo qui per aiutarti. 

    Ho 7 consigli per aumentare le vendite del tuo ecommerce e per convincere gli scettici che hai fatto la scelta giusta ad aprire il negozio online.

    ASSICURARSI CHE IL SITO DI ECOMMERCE SIA MOBILE

    Il tuo sito di ecommerce è mobile?
    Sai che Google penalizza i siti web o i siti di ecommerce che non si vedono da teleono o tablet, quindi per prima cosa assicurati che il tuo sito di ecommerce non sia solo visibile da mobile ma sia anche progettato per far in modo che i clienti possano fare acquisti facilmente da smartphone o tablet altimenti è come creare un bel negozio ma lasciare la serranda parzialmente chiusa.

    usare la chat

    La chat online è uno degli strumenti più potenti per aiutare un sito di ecommerce a vendere. E’ un vero e proprio punto di contatto con il potenziale cliente finale in quanto egli può domandarti in tempo reale qualunque tipo di dubbio in merito ad un prodotto o può essere rassicurato sulle modalità di pagamento o di consegna.

    REALIZZARE VIDEO

    Si stima che il video possa migliorare i tassi di conversione dell'80%. Questo basta a farci pensare seriamente di cominciare realizzandone alcuni relativamente ai nostri prodotti più venduti. That’s all.

    AVERE UN SITO WEB SICURO

    HTTPS è l’indice primario quando si tratta di sicurezza del sito web. È anche un fattore di ranking di Google, quindi è meglio usarlo da subito.

    SCRIVERE DESCRIZIONI STUPEFACENTI DEL PRODOTTO

    Tagliare e incollare le descrizioni  che si trovano in altri siti web è il primo passo per un sito di ecommerce che non vende. Google ci penalizzerà per i contenuti duplicati. Per evitare ciò, immagina di essere il tuo cliente e parla la sua lingua.

    OTTENERE RECENSIONI

    Le recensioni dei clienti sono oro puro, quindi non essere timido e richiedili a chi sai essere stato super soddisfatto del proprio acquisto nel tuo sito. Quando li ottieni, mostrale dove tutti possono vederle: in home page e al centro delle pagine dei tuoi prodotti.

    INVIARE MAIL MIRATE AI TUOI POTENZIALI CLIENTI

    Sai che puoi inviare email mirate alle differenti tipologie di clienti che approdano nel tuo sito di vendita online aumentando il tasso di conversione dell’ecommerce? Ci sono strumenti che automaticamente capiscono che tipo di utente è entrato nel nostro sito e indirizza le vendite verso i prodotti a cui potenzialmente potrebbe essere interessato.

    Ecco i nostri 7 consigli per migliorare le vendite online e quindi convincere gli scettici che l’ecommerce è la scelta giusta. 

     Scopri in 57 secondi come far vendere di più il tuo Ecommerce GUARDA ORA >

     

    « Come valutare fornitori di servizi di Marketing Automation Fornitori o partner di Marketing Automation. Cosa scegliere. »

      Ultimi articoli

      RICHIEDI SUBITO LA CONSULENZA GRATUITA  Un'analisi esperta per scoprire il posizionamento del tuo sito Web

      Iscriviti al nostro blog