Notizie sul web marketing, digital e social, inbound marketing

    VOUCHER DIGITALE 4.0

    Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 - Anno 2019

     

    La Camera di commercio delle Marche, ha approvato, con determina n. 157 del 17/05/2019, un bando per la concessione di voucher rivolti alle Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI), di ogni settore economico, con sede nelle province di Ancona e Fermo.

    NB. Non sono beneficiari coloro che abbiano già beneficiato dei contributi relativi ai precedenti Bandi voucher digitali Impresa 4.0 anno 2017 e 2018.

    Finalità del bando

    La Camera di Commercio delle Marche si prefigge i seguenti obiettivi specifici tra loro complementari:

    • promuovere l’utilizzo, da parte delle MPMI di Ancona e Fermo, di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0.
    • di stimolare la domanda da parte delle imprese del territorio della Camera di Commercio, di servizi per il trasferimento di soluzioni tecnologiche e/o realizzare innovazioni tecnologiche e/o implementare modelli di business derivanti dall’applicazione di tecnologie Impresa 4.0.

    Ambiti tecnologici e tipologie di intervento

    I voucher per la digitalizzazione saranno concessi sulla base di progetti che prevedano come spese ammissibili:

    • beni strumentali per l'implemento tecnologico e digitale,
    • servizi di consulenza e formazione per l’implementazione di una o più tecnologie digitali in ottica Impresa 4.0.

    In particolare, il voucher deve essere necessariamente utilizzato dall'impresa beneficiaria al fine di:

    A) usufruire di consulenza e/o formazione specialistica volta a misurare la propria maturità digitale (digital maturity assessment), 

    B) acquistare beni e servizi strumentali (hardware e software) funzionali all’acquisizione delle tecnologie digitali, nel limite massimo del 50% delle spese complessive ammissibili. Per beni strumentali si intendono ad esempio: sensori, robotica; visori; macchinari/impianti; stampanti 3D; droni; tablet; monitor, etc. 

    Entità delle agevolazioni

    La dotazione iniziale per il 2019 è di € 260.000 euro:

    • € 200.000 per la provincia di Ancona
    • € 60.000 per la provincia di Fermo.

    Facendo una isitnzione tra PMI e Micro Imprese, le agevolazioni saranno così suddivise:

    • per le PMI l’agevolazione concessa è del 50% delle spese totali ritenute ammissibili, sino ad un importo massimo di5.000 per ciascuna impresa beneficiaria,
    • per le Micro Imprese, l’agevolazione concessa è del 70% delle spese ammissibili, fino ad un massimale di € 6.000.

    Sono ammessi a finanziamento progetti la cui spesa complessiva ammissibile a contributo per ciascuna impresa sia almeno pari a € 2.500.

    Ciascuna impresa può presentare una sola domanda per l’assegnazione dei voucher.

    Invio Domanda

    Le domande di ammissione al bando voucher digitali 4.0 possono essere presentate a partire dalle ore 8.00 del 27/05/2019 fino al 28/06/2019, esclusivamente tramite PEC, al seguente indirizzo: cciaa@pec.marche.camcom.it

    indicando nell’oggetto “BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0 - ANNO 2019" specificando sede di Ancona o sede di Fermo.

    Se sei interessato e vuoi partecipare al bando dei voucher per la digitalizzazione 2019 contattaci! Compila il form sottostante e ti aiuteremo a reperire tutte le informazioni utili e ti seguiremo anche nel percorso di iscrizione al bando!

    « L'evoluzione del processo di vendita nell'era digitale Come costruire la giusta Content Marketing Strategy per la crescita SEO »

      Ultimi articoli

      RICHIEDI SUBITO LA CONSULENZA GRATUITA  Un'analisi esperta per scoprire il posizionamento del tuo sito Web

      Iscriviti al nostro blog